Agenzia del Territorio di Varese: Conservazione del Nuovo Catasto Terreni

0
51

Conservazione del Nuovo Catasto Terreni – Verificazioni quinquennali gratuite. Articoli 118 e 119 del Regolamento 8 dicembre 1938 n. 2153. Anno 2023. 

Ai sensi del DPR 917/1986, i possessori di terreni agricoli possono richiedere la variazione del reddito dominicale per sostituzione della qualità di coltura o per diminuzione della capacità produttiva ascrivibile a specifiche cause.
L’Agenzia delle Entrate effettua, con cadenza quinquennale e su richiesta dei possessori, una verifica gratuita di tali segnalazioni. Per godere di tale beneficio i possessori interessati, i cui beni ricadono nei comuni oggetto di verifica periodica, devono presentare al competente Ufficio Provinciale – Territorio dell’Agenzia delle Entrate, entro il 31/01/2023, la denuncia dei cambiamenti utilizzando gli stampati disponibili in Ufficio o sul sito http://www.agenziaentrate.gov.it, seguendo il percorso:

Cosa devi fare – Aggiornare dati catastali e ipotecari – Variazioni colturali.

La denuncia di variazione colturale può essere presentata anche utilizzando la procedura informatica Docte, disponibile sullo stesso sito.
Per quanto sopra, invio il manifesto informativo per la pubblicazione all’Albo Pretorio “on-line”, che dovrà avvenire entro e non oltre il 31/10/2022 e fino a tutto il 31/12/2022.
Resto in attesa di ricevere attestazione dell’avvenuta pubblicazione all’Albo pretorio on line e, al termine del periodo previsto, copia del manifesto con la relata di avvenuta pubblicazione, da inviarsi all’indirizzo pec

DP.VARESE@PCE.AGENZIAENTRATE.IT

La stessa comunicazione, per opportuna conoscenza, si invia alle strutture dell’Agenzia delle Entrate e alle categorie professionali della Provincia di Varese in indirizzo.