Mostra “la mia balena”

0
298


“La mia balena”
Il museo di Maurizio Sacripanti sul fiume Giona a Maccagno

Un’opera pubblica che ha diviso in due fazioni i cittadini di Maccagno: il Civico Museo “Parisi Valle” vuole celebrare il 25° anniversario dall’inaugurazione, il 16 maggio 1998, con un omaggio al suo creatore, l’architetto Maurizio Sacripanti, dal cui disegno, elaborato tra il 1977 e il 1980, prese forma il sogno di gettare un ponte per l’arte sospeso sopra il fiume Giona, in dialogo con le rive del lago Maggiore.
Sabato 22 aprile alle ore 17.30, verrà inaugurata la mostra: “La mia balena. Il museo di Maurizio Sacripanti sul fiume Giona a Maccagno”, curata da Andrea Michele Sacripanti, Carlo Serafini, Patrizia Buzzi, Federico Crimi e Davide Fusari e realizzata con materiale proveniente dal Fondo Maurizio Sacripanti dell’Accademia Nazionale di San Luca a Roma (antichissima Accademia che affonda le sue radici all’epoca di Sisto IV; dedicata a San Luca, pittore e iniziatore della tradizione artistica cristiana, fu diretta dal 1593 dal Principe Federico Zuccari con l’obiettivo di elevare il lavoro degli artisti al di sopra del semplice artigianato), e dall’Archivio Maurizio Sacripanti nella Collezione Architettura del MAXXI di Roma (il prestigioso Museo nazionale delle arti del XXI secolo, progettato da Zaha Hadid e Patrik Schumacher, gestito dall’omonima Fondazione del Ministero per i beni e le attività culturali, diviso in due sezioni, arte e architettura), oltre a documenti dall’Archivio comunale di Maccagno con Pino e Veddasca (Va).

Vai al sito per tutti i dettagli della mostra…

Visualizzazioni: 0