CNAPPC: Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri

0
3223

Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Protocollo d’intesa per la trasformazione digitale

Elenco dei professionisti

Il Consiglio Nazionale Architetti, nell’ambito delle finalità di avanzamento del “Piano Italia a 1 Giga” del Dipartimento DTD della Presidenza del Consiglio dei Ministri per favorire la diffusione di servizi digitali innovativi ed efficienti, ha sottoscritto un accordo con i Consigli Nazionali degli Ingegneri e dei Geometri, con le società Infratel Italia, Tim e Open Fiber e con il Dipartimento DTD citato in premessa.

Il Protocollo d’Intesa, siglato lo scorso 11 maggio 2023, consentirà di porre in essere le condizioni affinché possano essere realizzate, entro l’anno 2026, infrastrutture di rete a banda ultra-larga con velocità di trasmissione di almeno 1Gbit/s su tutto il territorio nazionale, garantendo, in tal modo, il massimo standard di qualità alle attività di progettazione, direzione lavori, sicurezza dei soggetti aggiudicatari, in linea con gli obiettivi europei della Gigabit society e del Digital Compass.

In base a tale accordo di cooperazione, così come previsto all’art. 3, il CNAPPC, insieme agli altri Consigli Nazionali si impegna, “con l’ausilio dei rispettivi Ordini provinciali, a istituire appositi elenchi, suddivisi su base territoriale, dei tecnici dotati delle comprovate competenze tecniche necessarie, che hanno manifestato agli Ordini stessi l’interesse a partecipare alle attività di progettazione e direzione dei lavori dei Soggetti Aggiudicatari”. Gli elenchi comprenderanno professionisti con competenze specifiche in: attività preliminari; supporto nell’ottenimento dei permessi; attività di rilievi di campo; progettazione; direzione dei lavori; sicurezza.”

L’elenco dei professionisti, individuato a cura di ciascun Ordine, e quindi redatto su base territoriale, sarà messo a disposizione dei soggetti aggiudicatari per il conferimento dei successivi incarichi professionali che verranno quantificati secondo quanto esplicitato all’art. 3 del Protocollo d’Intesa.

Con successiva circolare, a seguito di quanto verrà stabilito dal Comitato di coordinamento di cui all’art. 7 del protocollo, verrà comunicata la modalità operativa per la formazione e la trasmissione dei suddetti elenchi al Dipartimento DTD della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Si trasmette copia del Protocollo d’Intesa e si inviano i migliori saluti.

Il Consigliere Segretario                                                                                 Il Presidente
(Gelsomina Passadore)                                                                            (Francesco Miceli)

Visualizzazioni: 0